Cassata Pink

La Pasticceria Ranieri lancia la Cassata Pink

Natale in pink per la Pasticceria Ranieri: la cassata siciliana diventa rosa. Ebbene sì, non è una questione solo di stile, non stiamo parlando di semplice aggiunta di coloranti.Diciamo solo che dalla ricetta tradizionale si è arrivati ad una variante davvero golosa, realizzata con l’aggiunta, alla crema di ricotta, di confettura artigianale di frutti di bosco che danno quel tocco in più anche a livello cromatico. Per i puristi, ovviamente, trattasi di eresia, ma mai lasciarsi andare al semplice pregiudizio, assaggiatela e poi potrete dire la vostra.Dietro questa idea natalizia 2018 c’è sempre la mano di Gianluca Ranieri, colui che ha dato identità alla pasticceria omonima nelle sue sedi di Napoli e Pozzuoli. Un tocco fashion non guasta mai e Gianluca riesce sempre nel suo intento di dare un po’ più di stile alla tradizione dei dolci napoletani, ma con gusto e senza scadere nella banalità. Oltre alla “Cassata Pink”, le altre proposte di quest’anno solo la cassata al cioccolato fondente, quella tradizionale al forno anche nella versione light, i famosi struffoli, racchiusi in un cestino al cioccolato bianco a forma di nido d’ape, ed il panettone in tutte le sue versioni, partendo naturalmente da quella classica. La classe non è acqua,infatti Gianluca Ranieri proviene da un passato di designer di accessori di moda e tutto ciò è ben evidente nella cura dei minimi particolari sia dei dolci che dell’intero design dei locali. Il bar pasticceria Ranieri è anche e soprattutto colazione, se non ci siete stati vi consigliamo vivamente di fermarvi per un cornetto o una pausa caffè, e aperitivo che non è costituito dai semplici stuzzichini. Anche in questo, infatti, nulla è lasciato a caso:tra le proposte salate, infatti, troverete dei gustosissimi bocconcini ripieni di ricotta, riso venere con verdure, panini napoletani, cous cous con peperoni e tanto altro ancora.

Ranieri Pasticcerie

Via Francesco Cilea, 67

Napoli

tel. 081 5602887

www.ranieripasticcerie.it

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *